L’eros cinematografico di Nina

Recensione firmata da Pietro Boemia, scrittore il cui primo lavoro letterario è in uscita e che ringrazio, lusingata e onorata, per il suo originale taglio “visivo”.

Mulini neri

Bellissima storia. Eccita, non stanca, anzi invoglia a leggere, e, sì, perché no, anche divertente (dal mio punto di vista) in alcune circostanze. Nel leggerla, continuavo a pensare: “Potrebbe essere un film!” E così immaginavo le scene. Incantevole è la bravura dell’autrice nel descrivere con attenzione tutti i particolari per ogni situazione. Avevo già vantato la sua abilità, quando conobbi la sua prima opera (“La passione di Ornella”): non credevo che potesse stupirmi ancora, eppure è accaduto. Il racconto è descritto con perfezione e non ha niente da invidiare ai capolavori dei più famosi registi. Soltanto alla fine sono riuscito a comprendere il vero significato del racconto. Beh, prima ero morbosamente concentrato sull’aspetto sessuale! Il finale ha inibito la mia euforia: è sorprendente e disarmante. Intanto io continuo a pensare: potrebbe essere un film.Complimenti alla professionalità dell’autrice.

http://www.eroscultura.com/prodotto/mulini-neri/

 

 13275660_1181965498504280_1526709741_n (1)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...