Vajazzling: quando “lei” luccica

vajazzlingLa nuova tendenza, già un must negli USA, propone tatuaggi in cristalli Swarowsky per decorare e abbellire il “monte di Venere”: pare l’effetto sia eccitante per entrambi i sessi.

La durata è di qualche giorno, i ricami scintillanti non provocano fastidio sotto i pantaloni, sono resistenti all’acqua e garantiscono effetti speciali sia visivi che in termini di prestazione del partner.

Doveste rimanerne soddisfatte, non resta che aspettare qualche mese per l’arrivo del “penjazzling”, decorazione sfavillante per le parti intime maschili, in nome della “par condicio”.

Annunci

2 pensieri su “Vajazzling: quando “lei” luccica

  1. A me non piace. Non manderei mai il mio inviato speciale su quella cosa lì. No davvero! Lui si farebbe male. Non lo farei avvicinare nemmeno se lì ci fossero i cristalli di Boemia. E poi: se io volessi godere usando i cristalli, mi basterebbe acquistare quattro o sei bicchieri di marca. Che moda del cavolo! E come se non bastasse, quella roba lì è in arrivo anche per decorare le parti intime maschili. A questo punto, la domanda nasce spontanea: “Il preservativo è da mettere prima o dopo? Mah!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...