Oltre la censura

Dopo un periodo di censura (dovuto alla presenza di scene di sesso consenziente tra un adulto e una sedicenne) è tornato disponibile in amazon il mio secondo romanzo: “Mulini neri”. Non pensavo che l’argomento trattato, credibile e attuale, destasse così tante preoccupazioni oltreoceano. “Lolita” ne aveva dodici, di anni, no?  Certo, ma quello è un classico. Sarebbe presuntuoso da parte mia pensare di poterlo diventare, ma se vengo censurata mi rimane difficile far conoscere il testo. Oggi sono lieta che l’ebook sia tornato nella più grande e nota libreria virtuale, con la sua storia di torbidi intrecci celati da una facciata di perfezione dalla svolta noir.

Annunci

Il dominio sul podio

Da qualche tempo, con mia immensa soddisfazione, il mio romanzo: “La passione di Ornella”, si trova nella top ten dei bestseller amazon. Certo, sono posizioni fluttuanti e transitorie, ma essendo questo testo piuttosto avvezzo a posizioni molto alte nella classifica già da anni, credo che l’argomento trattato sia sempre  attuale. La trama è incentrata sul dominio psicologico che il bellissimo, cinico e anaffettivo Alessandro esercita sulla fragile Ornella, la quale non concepisce la propria esistenza priva di tale rapporto e consapevolmente sceglie, senza alcuna costrizione da parte del suo amante, di percorrere un cammino di sofferenza pur di non privarsene. Molte donne mi hanno scritto complimentandosi per come ho saputo rendere il carattere acquiescente della protagonista e il legame malato e torbido tra i due, raccontandomi di avere vissuto storie del genere. Una trama assai credibile, quindi, e una scrittura premiata con numerose recensioni a cinque stelle. Grazie a tutti coloro che lo hanno letto, lo stanno leggendo o lo leggeranno, e mostrano di apprezzare il mio erotismo esplicito e noir.